Sito web del Comune di Manfredonia




Dove ti trovi: Home » Archivio News » News



News

10.05.2009
A Italo Magno il Premio letterario inediti alla Fiera internazionale del libro di Torino

E’ il “Premio letterario InediTo” riservato a manoscritti di opere inedite – Lo scrittore manfredoniano è prevalso su 600 scrittori partecipanti italiani ed esteri – “Di Padre in Figlio” è il titolo del manoscritto di Italo Magno che ritirerà il premio a Torino nel corso di una manifestazione della Fiera internazionale dl libro, sabato 16 maggio

(Italo Magno)

Italo Magno, l’affermato scrittore manfredoniano (tredici le opere fin qui pubblicate), ha vinto il prestigioso “Premio letterario InediTO” Città di Chieri e Colline di Torino con il romanzo manoscritto “Di Padre in Figlio”.
Il Premio si fregia dell’Alto patrocinio del Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed è inserito nell’ambito della manifestazione “Ottobre, piovono libri: i luoghi della lettura” promosso dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, l’Unione delle Province d’Italia e l’Associazione Nazionale Comuni Italiani ed è partnership della Fiera internazionale del libro in corso a Torino, del Circolo dei Lettori di Torino e del Centro di Poesia contemporanea di Bologna. Tra i promotori e finanziatori del Premio, sono la Regione Piemonte, la Provincia di Torino, la Camera di Commercio di Torino, la Legacoop Piemonte. Il suo Comitato d’onore è formato, tra gli altri, da Mercedes Bresso (presidente Regione Piemonte), Antonio Saitta (presidente Provincia di Torino), Gianni Oliva (assessore alla Cultura e Politiche Giovanili Regione Piemonte), Valter Giuliano (assessore alla Cultura Provincia di Torino), Alessandro Barberis (presidente Camera di Commercio di Torino), Rolando Picchioni (presidente Fiera Internazionale del Libro di Torino).
Italo Magno è prevalso su seicento scrittori partecipanti, italiani ed esteri provenienti dagli Usa, Inghilterra, Svizzera, Germania, Belgio.
“E’ un manoscritto – commenta Magno naturalmente felice dell’ambito riconoscimento - che avevo nel cassetto e che ho mandato senza tante aspettative. Ho pertanto ritenuto una grande gratificazione essere entrato nella rosa dei sei finalisti. Infine la notizia dell’assegnazione del primo premio che mi riempie di tanta gioia”.
Il Premio letterario InediTo, si aggiunge al già nutrito elenco di premi ricevuti da Magno. Tra gli altri il Trofeo Lisbona per la saggistica (presidente del Premio Jaques Delors); Premio Selezione Lunigiana; Premio Puglia, Premio Goldoni per la poesia Venezia.
“Di Padre in Figlio” si inserisce nel filone molto caro a Italo Magno del romanzo storico-sociale e ha quale sfondo le vicende che videro protagonista il padre Michele, deputato e senatore della Repubblica negli anni di grandi trasformazioni politiche culminate nell’autunno del Sessantotto.
La premiazione avverrà il prossimo 16 maggio a Torino alla Fiera internazionale del libro, alla presenza di personalità della cultura italiana, della politica, dello spettacolo.
Numerosi i messaggi di congratulazioni ricevuti dallo scrittore. Tra gli altri quello del sindaco Paolo Campo che di Italo Magno ha evidenziato oltre che “le non comuni doti di originale scrittore, il rigore intellettuale, la coerenza di pensiero. Sia che si tratti – ha evidenziato - di romanzi, che di saggi o ancora di poesia, le sue opere costituiscono uno straordinario contributo alla conoscenza della cultura del meridione”.

Ufficio stampa e comunicazione Comune di Manfredonia
  

Torna all'indice





« Indietro

Torna all'indice