Sito web del Comune di Manfredonia




Dove ti trovi: Home » Archivio News » News



News

11.03.2019
Teschio e minacce di morte a Monte Sant'Angelo: solidarietą a D'Arienzo e Rignanese

 

La notizia del ritrovamento sulla porta di un ufficio comunale di Monte Sant’Angelo di una busta contenente un teschio umano e minacce di morte al sindaco Pierpaolo d’Arienzo e all’assessore Generoso Rignanese e alle loro famiglie mi ha molto turbato.

Questo macabro atto evidenzia tutta la fragilità di noi sindaci ed amministratori, soggetti continuamente esposti poiché sempre in prima linea su tutti i fronti nella gestione dei territori.

Certo, le decisioni che andiamo a prendere non sempre ricevono gradimento e spesso possono essere criticate o avversate, ma niente può giustificare tali comportamenti.

Auspicando che sul gravissimo episodio possa essere fatta luce al più presto da parte delle forze dell’ordine, a Pierpaolo, a Generoso e alle loro famiglie va tutta la mia solidarietà.

Mi sento vicino non solo fisicamente, ma anche moralmente a questi due giovani amministratori che si trovano a governare in un territorio difficile come il Gargano.

Sono sicuro che queste vili intimidazioni non fermeranno l'impegno nel portare avanti le loro battaglie, in modo particolare quelle a difesa della legalità e della democrazia.

Il Sindaco di Manfredonia
Angelo Riccardi

Torna all'indice





« Indietro

Torna all'indice