Sito web del Comune di Manfredonia




Dove ti trovi: Home » Archivio News » News



News

30.05.2018
Giornata nazionale della Sicurezza in mare 2018

Evento organizzato dalla L.N.I. sez. di Manfredonia, con il patrocinio del Comune di Manfredonia, in collaborazione con la Capitaneria di Porto Guardia Costiera, con il 118 ASL FG Dipartimento Emergenza Urgenza, con la Guardia Costiera Ausiliaria e con il Centro Cultura del Mare A.P.S-AICS.
 

In occasione della “Giornata Nazionale della Sicurezza in Mare 2018”, si è svolta presso la sede nautico-sportiva della Lega Navale Italiana, Sezione di Manfredonia, un incontro-conferenza sulle tematiche della “Sicurezza in Mare”. Hanno partecipato con molta attenzione e interesse alcune classi degli Istituti Comprensivi “Don Milani-Maiorano” e “Croce-Mozzillo”. La sala della Lega era superaffollata, circa 120 alunni, soci dell’associazione e cittadini. L’evento è stato organizzato dalla L.N.I., Sez. di Manfredonia, con il patrocinio del Comune di Manfredonia, in collaborazione con la Capitaneria di Porto Guardia Costiera, con il 118 ASL FG Dipartimento Emergenza Urgenza, con la Guardia Costiera Ausiliaria e con il Centro Cultura del Mare A.P.S-AICS.

Quest’anno la Lega ha voluto privilegiare gli alunni della scuola primaria e media con il precipuo scopo di sensibilizzarli, fin da questa giovane età, ad alcune norme comportamentali di sicurezza in mare e anche con l'intento dicontribuire a formare cittadini responsabili pronti ad agire con consapevolezza e con sicurezza anche nelle grandi emergenze. Essi hanno potuto comprendere non solo l'importantissimo ed insostituibile compito della Capitaneria di Porto Guardia Costiera che vigila ed interviene in tutte le emergenze in mare salvaguardando  la vita umana, la sicurezza della navigazione e la tutela dell’ecosistema marino, ma ha anche avuto modo di capire le competenze e i mezzi a disposizione del 118 e della Guardia Costiera Ausiliaria utilizzati nel soccorso di chi è in pericolo.

La giornata è iniziata con una breve presentazione dell’evento da parte della consigliera alla propaganda marinara della L.N.I, Ins. Libera Disanti. Non poteva mancare il saluto del Presidente della Sezione della Lega Navale Italiana di Manfredonia, Arch. Donato D’Andrea, che ha portato i saluti del Vice Presidente del Consiglio della Regione Puglia, Avv. Giandiego Gatta, del Delegato Regionale Puglia della L.N.I., Ing. Andrea Retucci. Inoltre, ha ringraziato il Comandante della Capitaneria di Porto Guardia Costiera C.F. (CP) Silvio Del Casale, l’Assessore Addolorata Zammarano in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale, il Presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri, Michele Trotta,  il Luogotenente della Guardia di Finanza, Francesco Coppolecchia, il Presidente del Centro Cultura del Mare A.P.S.-AICS, Prof. Giovanni Simone, i dirigenti, i docenti, gli alunni degli Istituti Comprensivi  per aver assicurato la loro presenza e per aver dimostrato interesse al tema proposto. 

Dopo aver illustrato brevemente le finalità e gli scopi della Lega, il Presidente ha invitato il Comandante della Capitaneria di Porto di Manfredonia C.F. (CP) Silvio Del Casale a prendere la parola. Il Capitano di Fregata ha espresso il suo compiacimento per l’iniziativa della Lega Navale che affronta le tematiche relative alla sicurezza in mare.  

Il primo intervento della giornata è stato del Dr. Michele Fattibene, Direttore Area Emergenza-Urgenza ASL-FG che, con l'ausilio di un filmato, ha esaurientemente illustrato i  Compiti e mezzi del 118.

A seguire ha preso la parola il S.T.V. (CP) Dario Nicosia, in servizio presso la Capitaneria di Porto di Manfredonia che ha, con dovizia di particolari, esposto i Compiti Istituzionali della Capitaneria di Porto-Guardia Costiera: salvaguardia della vita umana in mare e dell’ambiente; sicurezza della navigazione, diporto nautico.

Ha suscitato particolare interesse la proiezione di un filmato che ha messo in risalto alcuni salvataggi effettuati in mare dalla Guardia Costiera, in condizioni metereologiche avverse e mare in burrasca: soccorso ad un equipaggio di una barca a vela e  un pronto intervento a favore di numerosi esuli, imbarcati su una nave mercantile, in balia delle onde. 

Anche quest’anno la Guardia Costiera Ausiliaria, ben rappresentata dall’instancabile  Presidente Regionale, Alberto Tricarico, dai suoi collaboratori Dr. Dipietro, Dr. Amoroso, Dr.ssa Rosa Angarano e dal suo nutrito staff, ha voluto far conoscere gli Ausili di salvataggio: salvamento a nuoto, protezione civile e l’Unità cinofila.

Subito dopo tutti i presenti sono stati invitati all’esterno, nel tratto antistante alla sede nautico-sportiva della Lega, in riva al mare. In un incantevole scenario rappresentato dal trasparente mare azzurro, dal cielo limpido, dalle barchette a vela della Lega, si è potuto assistere a delle perfette simulazioni di salvataggio in mare effettuate dalle Unità cinofile e dai vari operatori della Guardia Costiera Ausiliaria che, con l’ausilio di una moto d’acqua, dotata di barella-spinale e di un gommone, hanno eseguito i vari interventi.

Per la prima volta a Manfredonia si è potuto vedere l’utilizzo del “seabob rescue”, veicolo di propulsione subacquea, di alta tecnologia a servizio della salvaguardia della vita umana in mare, che può scendere fino a quaranta metri di profondità.

Il T. V. (CP) Roberto Colucciello, Capo del Servizio Operativo della Capitaneria di Porto, ha ben coordinato da terra una simulazione di un salvataggio di uomo caduto in mare, eseguita con alta professionalità dall’equipaggio del gommone della Guardia Costiera.

A conclusione della manifestazione l’équipe medica della Guardia Costiera Ausiliaria (Dott.ssa Angarano, Dr. Amoroso e Dr. Dipietro) ha effettuato una Simulazione di primo soccorso con l’uso del defibrillatore semiautomatico esterno su persona infortunata.

Dopo le foto di gruppo dei giovani partecipanti con gli Ufficiali della Capitaneria di Porto,  con il Presidente della Lega, con la consigliera alla propaganda marinara e con tutto lo staff della Guardia Costiera Ausiliaria, le insegnanti hanno voluto esprimere il loro pieno compiacimento  per la perfetta organizzazione e riuscita dell'evento, nonché  per la qualità delle tematiche trattate dai vari relatori.

 

Lega Navale Italiana - Sez. di Manfredonia

Torna all'indice





« Indietro

Torna all'indice