Sito web del Comune di Manfredonia




Dove ti trovi: Home » Archivio News » News



News

05.05.2018
╚ terminata la vita terrena dell'Arcivescovo Michele Castoro

È terminata la vita terrena di un autorevole pastore che ha sempre testimoniato i valori più alti della fede condividendo i problemi e i bisogni della comunità, illuminandola con la luce della speranza.

Oggi, 5 maggio 2018 alle ore 02.25 si è spento Mons. Michele Castoro, Arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo dal 15 luglio 2009, Presidente di Casa Sollievo della Sofferenza, Direttore Generale dei Gruppi di Preghiera “San Pio da Pietrelcina”, assistito dai familiari, dai sacerdoti collaboratori e dai medici e dal “personale paramedico” che in questi mesi lo hanno accompagnato nella difficile e dolorosa malattia che lo ha associato alle sofferenze di Cristo.

Sarà la Cattedrale di Manfredonia ad ospitare la camera ardente dell'Arcivescovo dove la salma del vescovo sarà esposta dalle ore 16.00 di oggi e fino alle ore 13.00 di lunedì 7 maggio, quando il feretro sarà poi trasferito alla Chiesa di San Pio da Pietrelcina a San Giovanni Rotondo dove, alle ore 16.00, si celebreranno le esequie.

"Sono profondamente addolorato. La scomparsa di Mons. Castoro è una grave perdita per la nostra comunità a cui lascia il patrimonio di un’esperienza pastorale di altissimo valore. È stata indubbiamente una figura di altissima levatura religiosa, culturale e umana", ha dichiarato il Sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi, che con la Giunta, i Consiglieri Comunali e le più alte cariche istituzionali della città, accompagnato dal Gonfalone e dai vigili in alta uniforme, ha accolto alle 12 l'arrivo della salma dell'Arcivescovo in Cattedrale.

"La comunità perde un pastore attento e sensibile, un vescovo che ci ha illuminato con il suo agire e la sua levatura intellettuale. Di Monsignor Castoro ho avuto modo di apprezzare personalmente la grande umanità e l'amore per il prossimo. Mancherà a tutti noi, ma resteranno vivi per sempre i suoi insegnamenti, il suo sorriso e la sua generosità”, ha concluso mestamente Riccardi.

Il Sindaco ha proclamato con un’ordinanza per lunedì 7 maggio, a partire dalle 16, in concomitanza con lo svolgimento della cerimonia funebre, il lutto cittadino in segno di cordoglio per la scomparsa di Mons. Castoro.

Sempre il Sindaco ha disposto l’esposizione delle bandiere a mezz’asta nella sede comunale a partire da oggi e la partecipazione dell’Amministrazione comunale e del Gonfalone del Comune ai funerali dell''Arcivescovo.

Un invito infine è stato rivolto alle espressioni associative e di categoria della città ad esprimere nel modo ritenuto più consono il proprio cordoglio durante le esequie.

 

MTV - Città di Manfredonia

Torna all'indice





« Indietro

Torna all'indice